Figli divisi

Amy J. Baker

AccediAccedi o Registrati per aggiungere i prodotti al carrello
DESCRIZIONE

Quando un genitore riesce con la manipolazione a istigare un figlio contro l'altro genitore si parla di sindrome di alienazione genitoriale. Nella sua forma più acuta, i figli sostengono di disprezzare o temere l'altro genitore e rifiutano di avere qualsiasi rapporto con lui/lei. Soltanto di recente le conseguenze della sindrome sui minori che ne sono vittime sono diventate oggetto di studio. Amy Baker, in questo volume, descrive gli effetti a lungo termine della sindrome fra i quali si annoverano depressione, divorzio, abuso di sostanze, scarsa fiducia in se stessi e negli altri e alienazione dai propri figli. Basato su una serie di interviste confidenziali con persone che ritenevano di essere state vittime della sindrome, il libro affronta il problema dalla prospettiva dell'adulto, raccontando le esperienze di coloro che durante l'infanzia sono stati istigati, con le manipolazioni di un genitore, contro l'altro genitore. Titolo originale: ''Adult children of parental alienation syndrome'' (2007).

Data di pubblicazione: 2010

Pagine: 352

Formato: 14 x 21,5 cm

Spese di spedizione